ERANOS - Ascona
MENU

INTERDISCIPLINARITA'

Lo spirito con il quale ANADIOMENE intende promuovere la diffusione e la conoscenza della Psicologia Analitica è quello di chi ritiene imprescindibile l’apertura al dialogo interdisciplinare; si tratti di filosofia, scienze della natura, religione, arte o letteratura, siamo convinti che solo dal desiderio di esplorare diversi livelli di approccio al “reale” possa alimentarsi quel dialogo capace di ampliare gli spazi conoscitivi e spirituali di ciascuno di noi.

Il “Circolo Eranos”, cui Jung volle e seppe dedicare tante energie, è forse il più noto esempio del dialogo interdisciplinare che può essere alimentato a partire dal contributo di persone che hanno intrapreso strade tanto diverse quanto convergenti nello spirito che ne alimenta la ricerca.

In alto, da sinistra: Raimon Panikkar (filosofo, teologo) Hermann Hesse (scrittore) Ludwig Binswanger (psichiatria fenomenologo) Simone Weill (filosofa, scrittrice) Wolfgang Pauli (fisico teorico) Mircea Eliade (storico delle religioni) Karoly Kerenyi (filologo, storico delle religioni) Richard Wilhelm (sinologo, teologo) In basso, da sinistra: Teitaro Daisetzu Suzuki (storico delle religioni) Pavel Florenskij (matematico, teologo, filosofo) Scholem Gershom (filosofo, teologo,semitista) Gilbert Durand (antropologo, sociologo) Henry Corbin (orientalista, filosofo) Nikola Tesla (fisico,ingegnere) Rosalind Franklin (biofisica) Federico Fellini (regista) Jackson Pollock (pittore)